Università degli studi dell'Insubria

Brazitaly: il convegno sulla matematica quest'anno è a Varese

Venerdì, 26 Luglio 2019

Varese, 26 luglio 2019 – BrazItaly, convegno internazionale sulla matematica che nasce da una collaborazione scientifica tra Brasile e Italia iniziata nel 1996, è ospitato per la seconda volta dalla Rism (Riemann international school of mathematics) diretta da Daniele Cassani dell’Università dell’Insubria, dal 29 luglio al 2 agosto al Collegio Cattaneo in via Dunant a Varese.

BrazItaly si alterna ogni due anni tra il nostro Paese e quello sudamericano ed ha come protagonisti matematici delle due nazioni ma anche molti ospiti internazionali di grande prestigio. Si tratta di un laboratorio che ospita una serie di conferenze incentrate sulla matematica. In particolare, gli argomenti di questa XI conferenza vertono sulle equazioni differenziali non lineari.

Spiega Daniele Cassani: «BrazItaly da più di vent’anni ha motivato e cresciuto generazioni di giovani matematici che hanno deciso di intraprendere ricerche nell’ambito delle Pde, equazione alle derivate parziali, ovvero equazioni che modellizzano e descrivono il mondo reale e che oggi trovano molteplici applicazioni: dalla Fisica all’Ingegneria, dall’Economia alla Medicina, affrontando problemi che vanno dalla natura della materia, alla sostenibilità, dai cambiamenti climatici alla prevenzione e sicurezza. Avanzamenti significativi oggi non possono prescindere dalla ricerca di base. Quest’anno in particolare saranno presenti molti giovani e questo è un segnale davvero positivo e incoraggiante per il futuro».

Ultima modifica: Venerdì, 26 Luglio, 2019 - 11:41